COMUNICATO STAMPA – Alberto Campagnolo è il nuovo presidente dell’OPI di Asti

Cambio di guardia ai vertici dell’OPI Asti. L’Ordine provinciale delle Professione Infermieristiche ha un nuovo presidente. Si tratta di Alberto Campagnolo, classe 1982, infermiere del reparto di Medicina A dell’Ospedale Cardinal Massaia di Asti, che per quattro anni ha ricoperto la
vicepresidenza dell’Ordine astigiano (ora affidata a Carmela Di Rende).
“Rivestire un ruolo così importante – commenta il neo presidente OPI Asti – è al tempo stesso un onore e una responsabilità, ma soprattutto una sfida. Dire di voler mantenere il già ottimo ritmo degli ultimi quattro anni – prosegue Alberto Campagnolo – sarebbe troppo politico e poco adatto alla mia personalità ...
Leggi Tutto

Bando di concorso pubblico per CPSI congiunto tra le aziende sanitarie del sud-est Piemonte

Si dà visibilità al bando di concorso pubblico per CPSI congiunto tra le aziende sanitarie del sud-est Piemonte (quindi compresa l'ASL AT). Si specifica che l'OPI di Asti non ha alcun ruolo relativamente a tale bando, e che si limita a diffonderne notizia ...
Leggi Tutto

Questionario su “Consenso informato e disposizioni anticipate di trattamento”

Diamo diffusione ad un interessante questionario dedicato alla conoscenza del consenso informato e delle DAT da parte di professionisti e cittadini del territorio astigiano. L'analisi fa parte di un progetto proposto dall'Università degli Studi di Torino e abbracciato dall'OPI di Asti; la compilazione richiede solo un paio di minuti e sarà un contributo utilissimo per fare luce su questa realtà e tracciare una linea etica e deontologica per il prossimo futuro. Il questionario è reperibile a QUESTO LINK. Grazie a chiunque vorrà partecipare! ...
Leggi Tutto

Regole di condotta per l’utilizzo dei social network da parte degli infermieri: il pronunciamento della FNOPI

Il 15 ottobre i 102 presidenti degli Ordini provinciali riuniti nel Consiglio nazionale hanno sottoscritto un documento sulla condotta dei loro iscritti sui social. Il messaggio è chiaro: ogni comportamento che leda la professione e l’immagine dei professionisti attraverso i social sarà punito, e la rappresentanza professionale si impegna a essere guida ed esempio per un buon uso dei social. Il pronunciamento contiene sia indicazioni per gli Ordini provinciali relativamente all'utilizzo di propri profili social, sia importanti regole di condotta per i professionisti. A seguire, si riporta proprio la parte di peculiare interesse per gli iscritti. La presenza pervasiva dei ...
Leggi Tutto

OPI Asti vi invita all’inaugurazione della nuova sede!

Grandi notizie! La nuova sede dell'OPI di Asti (condivisa, come prima, con altri Ordini professionali) è completa e pienamente operativa, e verrà ufficialmente inaugurata venerdì 26 ottobre alle 18.00.  Invitiamo cittadini e professionisti a partecipare, per realizzare un momento di incontro e conoscere la nuova casa degli infermieri della Provincia di Asti e di chiunque incroci il loro percorso professionale. Per le indicazioni precise basta cercare su Google "Ordine delle Professioni Infermieristiche di Asti", la sede si trova in Piazza Goria 1. Vi aspettiamo! ...
Leggi Tutto

Corso ECM: “L’interpretazione dell’emogasanalisi”

A grande richiesta, torna il corso sull'interpretazione dell'emogasanalisi, nuovamente in tre diverse date: 10 ottobre, 14 novembre e 12 dicembre 2018. Affrettatevi, i posti sono limitati! Per informazioni, clicca QUI ...
Leggi Tutto

Corso ECM sull’errore clinico – GRATUITO!

La possibilità di arrecare danno è intrinseca alla pratica della medicina, soprattutto ora che risulta essere complessa, efficace e quindi potenzialmente pericolosa. Le innovazioni portano a nuovi rischi, le aumentate potenzialità comportano elevate probabilità di danno e le nuove tecnologie offrono nuove possibilità di risultati imprevisti e di rischi letali. La sicurezza del paziente e la gestione del rischio clinico quindi sono oramai obiettivi centrali in tutte le organizzazioni sanitarie. OPI Asti organizza questo corso GRATUITO dedicato all'errore clinico e alla sua definizione, alle sue implicazioni e ai suoi risvolti sulla professione. 40 posti disponibili, per iscrizioni e informazioni sul ...
Leggi Tutto
Loading...